Tu sei qui

Studi e perizie

Spesso, o oseremmo dire quasi sempre, non è possibile  stabilire il valore di un oggetto antico  in pochi minuti ; il più delle volte c' è bisogno di affrontare un vero e proprio studio per scoprire tutta una serie di elementi che non sono tangibili nell'immediato.

Nel caso specifico di dipinti e sculture antiche questo è assai frequente,  poichè più del 90% delle opere d'arte databili prima del XIX secolo, non riportano la firma dell'artista che le ha eseguite. Questo ci pone di fronte alla necessità di uno studio fatto di ipotesi e contro ipotesi che ci farranno arrivare alla cosidetta attribuzione.

Per giungere a costruire la tesi attributiva lo studioso si baserà su una serie di affinità storiche , stilistiche e realizzative tra l'opera studiata e altre opere documentate e quindi con paternità certa.

Ovviamente questo è un lavoro molto complesso che in via assoluta spetta ad esperti riconosciuti nel campo dell'arte ai quali il mercato, fatto di collezionisti e mercanti d'arte, riconosce quest'autorevolezza attributiva.

Spesso gli esperti si dividono tra coloro che hanno maturato notevoli conoscenze relative a specifiche scuole pittoriche (es. fiamminghi, veneti, caravvaggisti ecc.) e coloro che si sono specializzati esclusivamente su pochissimi pittori , dei quali hanno redatto monografie e saggi oppure sui quali hanno organizzato mostre dedicate.

 

Quello che è nostro compito fare quando ci viene affidato l'incarico di studiare un'opera consiste in:

- determinarne l'epoca e la possibile datazione

- collocarla  geograficamete e all' interno della  relativa corrente pittorica o scuola

- ipotizzare una serie di possibili artisti appartenenti a quella corrente o scuola

- costruire una tesi attributiva fondata su paragoni inequivocabili

- in fase finale, se necessario, rivolgerci allo studioso per sottoporgli il nostro studio e le relative ipotesi su cui esso si poggia,  per avere il cosidetto avallo attributivo.

 

Quest'ultimo punto spesso è indispensabile in quanto è proprio allo studioso, come detto prima, che il mercato riconosce l'autorevolezza dell'attribuzione.

Egli redigerà una scheda, cosidetto expertise o perizia, dove riconoscerà l'autografia dell'opera studiata e dove motiverà l'attribuzione data spiegando quali sono gli elementi che hanno costruito la sua tesi attributiva.

Nel caso rappresentato si è parlato di Studio e Attribuzione di Dipinti e Sculture ma lo studio può riguardare anche Oggetti da collezione di altro genere (vedi quelli da noi trattati) o opere di Arte Moderna (vedi i  relativi servizi nella area Modern).

Il servizio Studi e Perizie è svolto gratuitamente quando l'opera che ci verrà affidata per lo studio sarà contestualmete a noi affidata per la vendita (che avverrà a studio ultimato). 

 

Se vuoi sottoporci un'opera / oggetto per lo studio scrivici a info@pragmaarte.com spiegandoci le tue esigenze, ti ricontatteremo quanto prima.

 

Valutazioni

Vuoi una valutazione? Contattaci senza impegno!
Acquistiamo Antichità, Arte Moderna, Design e Accessori Vintage.
 

 

Informativa sulla privacy

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine